Friday, 30 Oct 2020

Omeopata Trieste: la medicina alternativa nella tua città

Si sente molto parlare dell’omeopatia ma cos’è esattamente e come cura?

L’omeopatia (dal greco όμοιος / hómoios, “simile” e πάθος / páthos, “sofferenza” o “malattia”) è una pratica di medicina alternativa inventata dal medico tedesco, fondatore di una medicina alternativa chiamata omeopatia, Samuel Hahnemann (1755-1843). L’omeopatia consiste nel trattamento di una malattia con sostanze diluite che, se concentrate, causerebbero sintomi simili a quelli del paziente. A causa delle diluizioni estreme utilizzate, i rimedi omeopatici sono privi di ingredienti attivi quindi, per un certo numero di scienziati, l’efficacia dell’omeopatia non supera quella dell’effetto placebo, mentre per altri la sua inefficacia non è stata dimostrata e, quindi, richiederebbe ulteriori studi.

 

Su cosa si fondano si suoi principi?

La pratica omeopatica si fonda su due principi fondamentali: il principio di similitudine e il principio della diluizione infinitesimale.

 

“Memoria dell’acqua”

La memoria dell’acqua sarebbe la presunta proprietà dell’acqua di mantenere un “ricordo” delle sostanze con cui è venuta in contatto. Alcuni affermerebbero che, affinché si produca tale effetto, l’acqua debba essere agitata a ogni diluizione di nuova sostanza con cui viene in contatto.

Una serie di esperimenti confermano questa ipotesi e quindi i sostenitori dell’omeopatia l’hanno presentata come una convalida scientifica. L’omeopatia continua ad essere studiata da alcuni scienziati, tra cui uno dei vincitori del premio Nobel per la medicina nel 2008, il professor Luc Montagnier, medico biologo e virologo francese.

 

L’omeopatia nella vita moderna

Una crescente percentuale della popolazione del nostro Paese usa l’omeopatia almeno occasionalmente e, sempre nel nostro Paese sono sempre di più i medici omeopati registrati all’Ordine.

Inoltre, va sottolineato il notevole aumento del consumo di medicinali omeopatici negli ultimi 20 anni; molte sono madri che acquistano prodotti omeopatici per i loro figli onde evitare che assumano farmaci di sintesi, soprattutto per disturbi di lieve entità, spesso ricorrenti.

E se volessi sottopormi a cure omeopatiche a Trieste, dove mi dovrei rivolgere?

In tutte le città italiane si possono trovare gli specialisti che praticano l’omeopatia e le farmacie riservano sempre più spesso interi reparti ai prodotti omeopatici ma se si cerca uno specialista serio e apprezzato a Trieste, lo si può trovare cliccando su omeopata Trieste.